[Cc-it] Cos' un'opera derivata?

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Dom 14 Nov 2004 11:28:45 EST


Lorenzo De Tomasi Scrive: 

> Se le cose stanno effettivamente cos, le licenze Ccpl hanno un grave
> problema comunicativo che andrebbe chiarito agli utenti, specialmente nei
> Commons Deed e nell'interfaccia di selezione della licenza
> http://creativecommons.org/license/ 
> 
> Anche perch credo che se un utente qualsiasi si trovasse di fronte alla
> domanda "Allow modifications of your work?" penserebbe che rispondendo si
> ***qualsiasi*** modifica sarebbe consentita (e qui si parla di modifica -
> modification -, non di elaborazione).

Hai perfettamente ragione, ma guarda anche la domanda "Vuoi consentire un 
uso commerciale della tua opera?". La CC non commercial parla di uso 
*prevalentemente* commerciale: dunque l'uso *non prevalentemente* 
commerciale * consentito*. Ma tutto ci  chiaro all'utente?
Si tratta di problemi informativi... ne ho gi parlato altrove ed  inutile 
che mi ripeta. 

 


> E se questo utente decidesse di approfondire leggendo il legal code, se
> avesse scarse competenze giuridiche, difficilmente comprenderebbe che si
> parla di elaborazione e non di modifica e, ancor pi difficilmente, potrebbe
> comprenderne la differenza pratica. 
> 
> Il "more info" accanto alla domanda non  poi certo d'aiuto, anzi direi che
>  fuori luogo: 
> 
> "No Derivative Works
> The licensor permits others to copy, distribute, display and perform only
> unaltered copies of the work -- not derivative works based on it." 
> 
> Secondo me sarebbero necessarie due licenze, una che permette all'autore di
> consentire anche la modifica non sostanziale di una propria opera e una che
> ne consente solo l'elaborazione, con i conseguenti limiti.
> Io adotterei la prima per le mie opere. Danilo probabilmente la seconda :-)

I "nosri diritti d'autore ideali". :-) 


> Bisognerebbe anche capire con certezza se le Ccpl consentono solo
> l'elaborazione. 

Consentono solo opere derivate e ti spiegano, facendoti anche esempi, cosa 
un'opera derivata sia. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it