[Cc-it] Re: disclaimer

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Gio 11 Nov 2004 14:54:12 EST


Tom scrive:
Cioè? noi abbaimo l'autorizzazione per usare un logotipo simile a cc ma
che si caratterizza per essere cc.it.
L'uso di questo è sottoposto alle stesse condizioni dell'uso di quello
globale. Lo si dovrà usare (secondo logica) per puntare escluizivamente
su cc.it, e no su cc.org, no? 

Danilo Moi risponde:
Ovvio, ma bisogna chiarire che quello è un logotipo diverso, che per 
utilizzarlo abbiamo chiesto un'autorizzazione etc etc.
Sarebbe anche meglio chiarire la natura di tale autorizzazione (per i motivi 
che già ho esposto)
Forse è eccessivo ma male non fa. 

Io alludevo però a questa parte in particolare (sul disclaimer "lungo")
[...]
Creative Commons conserva il diritto, a suo pieno, illimitato e 
insindacabile giudizio, di revocare tale licenza di marchio, per qualunque 
ragione, anche non specificata.
[...] 

Noi non possiamo "concedere" l'utilizzo del logotipo, neanche del 
"nostro".(quindi non possiamo revocarlo)
EX:
se (per assurdo)  io ottenessi dalla microsoft l'autorizzazione per utilizzo 
del logo e del marchio microsoft nell'insegna di un negozio non sarei certo 
autorizzato a "concedere" l'utilizzo di quel marchio a chiunque me lo 
chiedesse.
La nostra situazione è praticamente identica.
Ecco perchè non possiamo scrivere quella frase ma dobbiamo chiarire per bene 
il tutto.
(mi pare che creativecommons.org lo abbia chiesto esplicitamente: il 
problema marchio e logotipo è stato il problema fondamentale) 


Un saluto
Danilo Moi
danilomoi at creativecommons.it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it