[Cc-it] Re: Deposito obbligatorio dei documenti destinati all'uso pubblico

Lorenzo De Tomasi lorenzo.detomasi a creativecommons.it
Lun 31 Maggio 2004 04:33:17 EDT


Domenica, 30 Mag 2004, alle 15:47 Europe/Rome, Andrea Glorioso ha 
scritto:

> Probabilmente, per far  si`
> che   questa  lista   sia  effettivamente  in   grado  da  fungere  da
> catalizzatore (come  puo`  essere auspicabile)  e`  meglio cercare  di
> focalizzarsi su  un problema alla  volta ed evitare  di spendere tempo
> discutendo di questioni la  cui praticabilita` e`  ancora al di la` da
> venire.

Non concordo con questa affermazione.
cc-it è frequentata da molte persone con competenze e interessi diversi.
Mentre un gruppo di persone con competenze giuridiche può occuparsi di 
traduzione e adattamento delle licenze, altre persone con competenze 
differenti possono aggregarsi per trattare e sviluppare altri argomenti 
o iniziative.
Io, ad esempio, in quanto designer della comunicazione, non saprei 
quali contributi dare all'adattamento delle licenze e mi dedico alla 
realizzazione di artefatti grafici e del sito internet, oltre che di 
tenere piccole lezioni introduttive sul tema delle CC nelle università.

Escludere il dialogo su un tema urgente e importante come il Deposito 
obbligatorio significa frenare lo spirito di iniziativa di persone che 
potrebbero sentirsi coinvolte e desiderose di collaborare su questo 
tema. Secondo me lanciare in lista proposte non è un male, al massimo 
nessuno le accoglierà e verranno lasciate morire; ma se solo una 
persona decide di dedicare il proprio tempo per svilupparne una è già 
un traguardo.
Piuttosto dovremmo preoccuparci di raccogliere le proposte e di tenerne 
un elenco sul sito per poi riprenderle in futuro.
Un'altra categoria per il blog, oltre a "eventi" e "notizie" dovrà 
appunto essere "proposte"...

Ciao a tutti,
Lorenzo



Maggiori informazioni sulla lista cc-it