[Cc-it] Deposito obbligatorio dei documenti destinati all'uso pubblico

pinna pinna a autistici.org
Gio 20 Maggio 2004 08:21:46 EDT


Alberto Gilardi, Thu, May 20, 2004 at 12:16:14PM +0200:
> E' stata approvata una legge-delega che impone il deposito obbligatorio 
> di tutti "i documenti destinati all'uso pubblico e fruibili mediante la 
> lettura, l'ascolto e la visione, qualunque sia il loro processo tecnico 
> di produzione, di edizione o di diffusione, ivi compresi i documenti 
> finalizzati alla fruizione da parte di portatori di handicap".
> Anche se non  stato ancora emanato il regolamento, sembrerebbe qualcosa 
> che ha a che fare con il CC, dato che tutte le opere tutelate dalla CC 
> prodotte in Italia, sarebbero soggette al deposito, e probabilmente CC 
> vi sarebbe tenuto in quanto "editore o comunque il responsabile della 
> pubblicazione, sia persona fisica che giuridica" ai sensi dell'art. 3 n. 
> 1).
> il link originale  http://www.parlamento.it/parlam/leggi/04106l.htm

ma esattamente, CC di cosa sarebbe editore secondo te in questo caso?

questa legge potrebbe riguardare al massimo il sito di CC
IMHO

un aspetto diverso della questione:
sarebbe interessante ragionare su questa proposta (assurda, per com'e'
impostata) da un punto di vista opposto: l'archiviazione (e
indicizzazione) di tutte le opere pubblicamente rilasciate sotto una 
licenza libera e' una cosa assolutamente auspicabile (e su cui anzi si
sta lavorando su diversi fronti), se questo avviene valorizzando il
fatto che l'uso di quelle opere e' libero

ciao
pinna



Maggiori informazioni sulla lista cc-it