[Cc-it] rielaborazione selettiva delle opere e clausola No-derivative

pinna pinna a autistici.org
Ven 26 Mar 2004 12:41:09 EST


  quando si distribuisce una propria creazione sotto una licenza libera 
Creative Commons, puo' accadere che se ne voglia permettere la 
rielaborazione solo per determinati utilizzi.

  esempio: ho creato un personaggio fumettistico per bambini, e voglio 
che esso venga copiato, distribuito e modificato, ma non voglio che ne 
venga fatta una versione porno.

  in linea generale, mi pare che gli autori -conservino sempre i diritti 
morali sulle loro opere- abbiano la facolta' di impedire la diffusione 
di opere che danneggino la loro reputazione. quanto alle licenze 
Creative Commons, a quanto ho capito, esse escludono ogni possibile 
discriminazione in questo senso. se non si e' disposti a accettare 
QUALUNQUE tipo di riutilizzo della propria opera, va scelta una licenza 
che NON permette la modifica dell'opera. ovviamente in questo caso 
l'autore puo' sempre concedere, caso per caso, la possibilita' di 
modificare la propria opera.

  la lista internazionale di discussione sulle licenze Creative Commons 
ne ha parlato in un thread che inizia con questo messaggio:
  http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-licenses/2004-March/000490.html

  domande su questo argomento mi sono state poste piu' volte, cosi' ho 
buttato giu' due righe che per ora si trovano anche all'indirizzo
   http://copydown.inventati.org/news/2004/03/379.php

  se mai un giorno verra' fatta una sezione FAQ, potra' essere utile 
inserire qualcosa a riguardo

ciao
pinna



Maggiori informazioni sulla lista cc-it