[Cc-it] [Licenze] Correzioni formali alla bozza della licenza

Lorenzo De Tomasi lorenzo.detomasi a creativecommons.it
Mer 28 Lug 2004 13:42:32 EDT


[Segue una serie di correzioni, per lo più formali, alla bozza di 
licenza italiana. L'intento è quello di rendere il linguaggio usato più 
comprensibile (accessibile) alla maggioranza delle persone. Ovviamente 
sono solo suggerimenti. Ho inserito anche una proposta di taggatura 
Xhtml-Basic per la pagina definitiva online.]

<h1>Attribuzione – Non Commerciale – Stessa licenza v2.0</h1>

[Se rilascio una mia opera sotto una licenza By-Nc-Sa obbligo a 
rilasciare le opere derivate sotto la stessa licenza dell'originale, ma 
non obbligo/impegno nessuno a condividere l'opera, tanto che un altro 
autore potrebbe modificarla per uso esclusivamente personale e non 
condividerla con gli altri. Credo che l'etichetta "Impegno a 
condividere" sia semanticamente errata e che a essa sia da preferirsi 
il naming breve "Stessa licenza", poiché evidenzia maggiormente il 
reale obbligo dato dalla licenza By-Nc-Sa, ovvero rilasciare un'opera 
derivata con la stessa licenza dell'opera originale modificata per 
ottenerla, ma solo nel momento in cui viene distribuita ad altre 
persone o pubblicata. Il significato del naming originale "Share-alike" 
sarebbe "Condividere sotto la stessa licenza" ovvero "Condividere 
l'Opera e le opere da essa derivate distribuendole con una licenza 
identica a quella dell'Opera". Credo anche che il naming "Condividere 
sotto la stessa licenza" sia più corretto di "Stessa licenza" dal punto 
di vista del significato, ma ha lo svantaggio (neppure molto grave) di 
essere un po' più lungo.]

>
> L’ASSOCIAZIONE CREATIVE COMMONS (DI SEGUITO ‘CREATIVE COMMONS’) NON È 
> UNO STUDIO LEGALE E NON FORNISCE SERVIZI DI CONSULENZA LEGALE. LA 
> DISTRIBUZIONE DI QUESTO MODELLO DI CONTRATTO DI LICENZA NON INSTAURA 
> UN RAPPORTO AVVOCATO-CLIENTE. CREATIVE COMMONS FORNISCE INFORMAZIONI 
> DA CONSIDERARSI ALLO “STATO ATTUALE”. CREATIVE COMMONS NON PRESTA 
> ALCUNA GARANZIA PER LE INFORMAZIONI FORNITE E SI ESIME DA OGNI 
> RESPONSABILITÀ PER I DANNI DERIVANTI DALL’USO DELLE STESSE.
>
>
> <h2>La Licenza</h2>
>
> L’OPERA (COME SOTTO DEFINITA) È MESSA A DISPOSIZIONE SULLA BASE DEI 
> TERMINI DELLA PRESENTE LICENZA “CREATIVE COMMONS PUBLIC LICENCE” 
> (‘CCPL’ O ‘LICENZA’).
> L’OPERA E’ PROTETTA DAL DIRITTO D’AUTORE E/O DALLE ALTRE LEGGI 
> APPLICABILI. OGNI UTILIZZAZIONE DELL’OPERA CHE NON SIA AUTORIZZATA AI 
> SENSI DELLA PRESENTE LICENZA O DEL DIRITTO D’AUTORE È PROIBITA.
>
> CON IL SEMPLICE ESERCIZIO SULL’OPERA DI UNO QUALUNQUE DEI DIRITTI QUI 
> DI SEGUITO ELENCATI, TU ACCETTI E TI OBBLIGHI A RISPETTARE 
> INTEGRALMENTE I TERMINI DELLA PRESENTE LICENZA. IL LICENZIANTE CONCEDE 
> A TE I DIRITTI QUI DI SEGUITO ELENCATI A CONDIZIONE CHE TU ACCETTI DI 
> RISPETTARE I TERMINI E LE CONDIZIONI DI CUI ALLA PRESENTE LICENZA.


<h3>1. Definizioni.</h3>
<p>Ai fini e per gli effetti della presente licenza, si intende per </p>
<dl>
	<dt>Collezione di Opere</dt>, un’opera - come, ad esempio un numero di 
un periodico, un’antologia o un’enciclopedia, un album musicale ecc. - 
nella quale l’Opera nella sua interezza e forma originale, unitamente 
ad altri contributi costituenti loro stessi opere distinte ed autonome, 
sono raccolti in un’unità collettiva. Un’opera che costituisce 
Collezione di Opere non verrà considerata Opera Derivata (come sotto 
definita) ai fini della presente Licenza.

	<dt>Opera Derivata</dt>
	<ul>
		<li>sia un’opera realizzata modificando l’Opera<li>
		<li>sia un'opera realizzata modificando sia l’Opera che altre opere 
preesistenti</li>
		<li>che ogni altra forma in cui l’Opera possa essere riproposta, 
trasformata o adattata.</li>
	</ul>
	<p>Sono alcuni esempi una traduzione, un arrangiamento musicale, un 
adattamento teatrale, narrativo, cinematografico, una registrazione di 
suoni, una riproduzione d’arte, un digesto, una sintesi ecc.</p>
	<p>Nel caso in cui un’Opera tra quelle qui descritte costituisca già 
Collezione di Opere, essa non sarà considerata Opera Derivata ai fini 
della presente Licenza. Al fine di evitare dubbi è inteso che, quando 
l’Opera sia una composizione musicale o registrazione di suoni, la 
sincronizzazione dell’Opera con un’immagine in movimento (<span 
lang="eng">synching</span>) sarà considerata Opera Derivata ai fini di 
questa Licenza.</p>

<dt>Licenziante”</dt>, l’individuo o l’ente che offre l’Opera secondo i 
termini e le condizioni della presente Licenza.

<dt>“Autore Originario”</dt>, l’individuo o l’ente che ha creato 
l’Opera o che, al momento della creazione, ha acquistato diritto su di 
essa.

  <dt>“Opera”</dt>, l’opera dell’ingegno suscettibile di protezione in 
forza delle leggi sul diritto d’autore, ***la cui utilizzazione/il cui 
utilizzo è offerta/o*** nel rispetto dei termini della presente Licenza.

<dt>“Tu”/”Te”</dt>, l’individuo o l’ente che esercita i diritti 
derivanti dalla presente Licenza e che non abbia precedentemente 
violato i termini della presente Licenza relativi all’Opera, o che, 
nonostante una precedente violazione degli stessi, abbia ricevuto 
espressa autorizzazione dal Licenziante all’esercizio dei diritti 
derivanti dalla presente Licenza.

<dt>“Caratteristiche della Licenza”</dt>, gli ***attributi/moduli**** 
fondamentali della Licenza

[Credo sia importante evidenziare il concetto di "modulo" per le 
licenze. Ciascuna licenza Ccpl è modulare, ovvero composta da moduli. 
Ciascun modulo - ovvero una parte di codice legale - può ripetersi 
identico in più licenze. Come pezzi di un puzzle, i moduli possono 
essere usati per comporre più licenze. Per questo credo che il termine 
"modulo" sia più corretto semanticamente e più comprensibile di 
"attributo", il termine scelto dal gruppo di lavoro delle Partner 
institution. ]

  scelti dal Licenziante e indicati nel titolo della Licenza: 
Attribuzione-Non Commerciale-Stessa licenza.

> <h3>2. Libere utilizzazioni.</h3>
> <p>La presente Licenza non intende in alcun modo ridurre, limitare o 
> restringere alcun diritto di libera utilizzazione

(fair use rights)

[Se corretto da un punto di vista giuridico, inserirei un riferimento, 
anche in nota, al termine in lingua inglese, secondo me più 
comprensibile e più diffuso, soprattutto in ambito informatico]

> o l’operare della regola dell’esaurimento del diritto o altre 
> limitazioni dei diritti esclusivi sull’Opera derivanti dalla legge sul 
> diritto d’autore o da altre leggi applicabili.</p>

[Se opportuno inserirei i diritti morali nell'elenco dei diritti non 
ridotti]

>
> <h3>3. Concessione della Licenza.</h3>
> Nel rispetto dei termini e delle condizioni contenute nella presente 
> Licenza, il Licenziante concede a Te una licenza per tutto il mondo

valida in tutto il mondo

> , gratuita, non esclusiva
>  e perpetua (per la durata del diritto d’autore applicabile)

e della durata del diritto d’autore applicabile

> che autorizza a esercitare i diritti sull’Opera qui di seguito 
> elencati, relativi a:

che autorizza a esercitare sull’Opera i diritti qui di seguito elencati:

>     a. la riproduzione dell’Opera, l’incorporazione dell’Opera in una 
> o più Collezioni di Opere e la riproduzione dell’Opera come 
> incorporata nelle Collezioni di Opere;

[Penso che spezzare in un elenco puntato la complessa frase in cui sono 
elencati i diritti, renda il tutto più chiaro.]
<ul>
	<li>
		diritto di  riprodurre l’Opera, <br />
		diritto di incorporare l’Opera in una o più Collezioni di Opere e <br 
/>
		diritto di riprodurre l’Opera come incorporata nelle Collezioni di 
Opere.
	</li>
	<li>diritto di creare e riprodurre un’Opera Derivata.</li>
	<li>
		diritto di distribuire copie dell’Opera o di supporti fonografici su 
cui l’Opera è registrata, <br />
		diritto di comunicare al pubblico, di rappresentare, di eseguire, di 
recitare o di esporre in pubblico l'Opera (ivi inclusa la trasmissione 
audio digitale dell’Opera) e ciò anche quando l’Opera sia incorporata 
in Collezioni di Opere.
	</li>

[Ho usato sempre "diritto di +verbo all'infinito anche per uniformare 
questa parte a quella successiva al punto d.]

>    d. la distribuzione di copie dell’Opera o di supporti fonografici 
> su cui l’Opera Derivata è registrata, la comunicazione al pubblico, la 
> rappresentazione, esecuzione, recitazione o l’esposizione in pubblico, 
> ivi inclusa la trasmissione audio digitale di Opere
> I diritti sopra descritti potranno essere esercitati con ogni mezzo di 
> comunicazione e in tutti i formati conosciuti o che saranno in futuro 
> concepiti.

concepiti in futuro

> Tra i diritti di cui sopra si intende compreso il diritto di apportare 
> all’Opera le modifiche che si rendessero tecnicamente necessarie per 
> l’esercizio di detti diritti tramite altri mezzi di comunicazione o su 
> altri formati. Tutti i diritti non espressamente concessi dal 
> Licenziante rimangono riservati, ivi inclusi quelli di cui ai punti 
> 4(e) e (f).


> <h3>4. Restrizioni.</h3>
> <p>La Licenza concessa in conformità al precedente punto 3 è 
> espressamente assoggettata a, e limitata da, le seguenti restrizioni: 
> </p>
> <ul>
>  	<li>Tu puoi distribuire, comunicare al pubblico, rappresentare, 
> eseguire, recitare o esporre in pubblico l’Opera, anche in forma 
> digitale, solo assicurando che i termini di cui alla presente Licenza 
> siano rispettati e, insieme a ogni copia dell’Opera (o supporto 
> fonografico su cui è registrata l’Opera) che distribuisci, comunichi 
> al pubblico o rappresenti, esegui, reciti o esponi in pubblico, anche 
> in forma digitale, devi includere una copia della presente Licenza o 
> il suo Uniform Resource Identifier

(Uri).

>  Non puoi proporre od imporre alcun termine relativo all’Opera che 
> alteri o restringa i termini della presente Licenza o l’esercizio da 
> parte del beneficiario dei diritti qui concessi. Non puoi concedere 
> l’Opera in sublicenza. Devi mantenere intatte tutte le informative che 
> si riferiscono alla presente Licenza e all’esclusione delle garanzie. 
> Non puoi distribuire, comunicare al pubblico rappresentare, eseguire, 
> recitare o esporre in pubblico l’Opera, neanche in forma digitale, 
> provvista di misure tecnologiche miranti a controllare l’accesso 
> all’Opera ovvero l’uso dell’Opera, in maniera incompatibile con i 
> termini della presente Licenza. Quanto sopra si applica all’Opera 
> anche quando questa faccia parte di una Collezione di Opere, anche se 
> ciò non comporta che la Collezione di Opere di per sé ed 
> indipendentemente dall’Opera stessa debba essere soggetta ai termini 
> ed alle condizioni della presente Licenza. Qualora Tu crei una 
> Collezione di Opere, su richiesta di qualsiasi Licenziante, devi 
> rimuovere dalla Collezione di Opere stessa, ove materialmente 
> possibile, ogni riferimento a tale Licenziante o all’Autore 
> originario, come da richiesta. Qualora tu crei un’Opera Derivata, su 
> richiesta di qualsiasi Licenziante devi rimuovere dall’Opera Derivata 
> stessa, nella misura in cui ciò sia possibile, ogni riferimento a tale 
> Licenziante o all’Autore originario, come da richiesta.</li>
> <li>Tu puoi distribuire, comunicare al pubblico, rappresentare, 
> eseguire, recitare o esporre in pubblico un’Opera Derivata, anche in 
> forma digitale, solo assicurando che siano rispettati i termini di cui 
> alla presente Licenza, di una versione successiva di questa Licenza 
> con le stesse Caratteristiche della Licenza come questa Licenza o di 
> una licenza Creative Commons iCommons che contenga le stesse 
> Caratteristiche della Licenza come questa Licenza (ad es. 
> Attribuzione-Non Commerciale-Impegno a Condividere 2.0.

  Attribuzione-Non Commerciale-Stessa licenza

> Giappone). Insieme ad ogni copia dell’Opera Derivata (o supporto 
> fonografico su cui è registrata l’Opera Derivata) che distribuisci, 
> comunichi al pubblico o rappresenti, esegui, reciti o esponi in 
> pubblico, anche in forma digitale, devi includere una copia della 
> presente Licenza o dell’altra Licenza di cui alla frase precedente o 
> il suo Uniform Resource Identifier

(Uri)

> . Non puoi proporre od imporre alcun termine relativo all’Opera 
> Derivata che alteri o restringa i termini della presente Licenza o 
> l’esercizio da parte del beneficiario dei diritti qui concessi e devi 
> mantenere intatte tutte le informative che si riferiscono alla 
> presente Licenza ed all’esclusione delle garanzie. Non puoi 
> distribuire, comunicare al pubblico, rappresentare, eseguire, recitare 
> o esporre in pubblico l’Opera Derivata, neanche in forma digitale, 
> provvista di misure tecnologiche miranti a controllare l’accesso 
> all’Opera ovvero l’uso dell’Opera, in maniera incompatibile con i 
> termini della presente Licenza. Quanto sopra si applica all’Opera 
> Derivata anche quando questa faccia parte di una Collezione di Opere, 
> ma ciò non comporta che la Collezione di Opere di per sé ed 
> indipendentemente dall’Opera derivata debba esser soggetta ai termini 
> ed alle condizioni della presente Licenza.</li>
> <li>Tu non puoi esercitare alcuno dei diritti a Te concessi al 
> precedente punto 3 in una maniera tale che sia prevalentemente intesa 
> o diretta al perseguimento di un vantaggio commerciale o di un 
> compenso monetario privato. Lo scambio dell’Opera con altre opere 
> protette dal diritto d’autore, per mezzo della condivisione di file 
> digitali (c.d.

estenderei l'acronimo

> <span lang="eng">filesharing</span>) o altrimenti, non è considerato 
> inteso o diretto a perseguire un vantaggio commerciale o un compenso 
> monetario privato, a patto che non ci sia alcun pagamento di alcun 
> compenso monetario in connessione allo scambio di opere coperte da 
> diritto d’autore.</li>
> <li>Qualora Tu distribuisca, comunichi al pubblico, rappresenti, 
> esegua, reciti o esponga in pubblico, anche in forma digitale, l’Opera 
> o qualsiasi Opera Derivata o Collezione di Opere, devi mantenere 
> intatte tutte le informative sul diritto d’autore sull’Opera. Devi 
> riconoscere all’Autore Originale una menzione adeguata rispetto al 
> mezzo di comunicazione o supporto che utilizzi citando il nome (o lo 
> Pseudonimo, se del caso) dell’Autore Originale, ove fornito; il titolo 
> dell’Opera, ove fornito; nella misura in cui sia ragionevolmente 
> possibile, l’Uniform Resource Identifier, che il Licenziante 
> specifichi dover essere associato con l’Opera, salvo che tale URI non 
> faccia riferimento alla informazione di protezione di diritto d’autore 
> o non dia informazioni sulla licenza dell’Opera; inoltre, in caso di 
> Opera Derivata, devi riconoscere il credito menzionando l’uso 
> dell’Opera nell’Opera Derivata (ad esempio, “Traduzione francese 
> dell’Opera dell’Autore Originario”, o “sceneggiatura basata sull’Opera 
> originaria dell’Autore Originario”). Tale menzione deve essere 
> realizzata in qualsiasi maniera ragionevole possibile; in ogni caso, 
> in ipotesi di Opera Derivata o Collezione di Opere, tale menzione deve 
> quantomeno essere posta nel medesimo punto dove viene indicato il nome 
> di altri autori di rilevanza paragonabile e con lo stesso risalto 
> concesso alla menzione di altri autori di rilevanza paragonabile.</li>

[Se opportuno citerei la Convenzione di Berna e i Diritti morali.]

> <li>
> 	<p>Al fine di evitare dubbi è inteso che, se l’Opera sia di tipo 
> musicale,

valgono i seguenti punti:
[Cambierei questo testo introduttivo in relazione all'elenco che segue, 
in modo tale da rendere la lettura più lineare. I titoli sono in 
contrasto col testo introduttivo.]
<ul>
	i. <li>
		<h4>Compensi per opere incluse in repertori.</h4>
		<p>Il Licenziante si riserva il diritto esclusivo di riscuotere 
compensi, individualmente o per il tramite di un ente di gestione 
collettiva (ad es. Siae, Ascap, Bmi, Sesac) per la comunicazione al 
pubblico o la rappresentazione od esecuzione, anche in forma digitale 
(ad es. tramite <span lang="eng">webcast</span>) dell’opera, se tale 
utilizzazione sia prevalentemente intesa o diretta a perseguire un 
vantaggio commerciale o un compenso monetario privato.</p>
	</li>
>
>         ii. <li>
> 		<h4>Diritti di riproduzione fonomeccanica e compensi per opere 
> soggette a regime di licenza legale.</h4>
> 		<p>Il Licenziante si riserva il diritto esclusivo di riscuotere 
> compensi, individualmente o per il tramite di un’agenzia di diritti 
> musicali o di un agente designato (ad es. l’Harry Fox Agency) per 
> qualsiasi supporto fonografico su cui l’opera sia registrata (c.d. 
> versione cover)  che voi creiate o distribuiate, in forza della 
> licenza legale istituita dal 17 USC Section 115 dello US Copyright 
> Act, nel caso in cui la Vostra distribuzione di detta versione cover 
> sia prevalentemente intesa o diretta a perseguire un vantaggio 
> commerciale o un compenso monetario privato.</p>
> 	</li>

	iii.

> 	<li>
> 		<h4>Diritti di comunicazione al pubblico tramite webcasting e 
> compensi da licenze di diritto.</h4>
> 		<p>Al fine di evitare dubbi, è inteso che se l’opera è una 
> registrazione di suoni, il Licenziante si riserva il diritto esclusivo 
> di riscuotere compensi, individualmente o per il tramite di un ente di 
> gestione collettiva (ad es. SoundExchange), per la comunicazione al 
> pubblico in forma digitale (ad es. come webcast) dell’opera, in forza 
> della licenza legale istituita dal 17 USC Section 114 dello US 
> Copyright Act (od altra norma equivalente in altra giurisdizione), nel 
> caso in cui la Vostra comunicazione al pubblico digitale sia 
> prevalentemente intesa o diretta a perseguire un vantaggio commerciale 
> o un compenso monetario privato.</p>
> 	</li>
> </ul>


> <h2>5. Dichiarazioni, Garanzie ed Esonero da responsabilità</h2>
>
> SALVO CHE SIA ESPRESSAMENTE CONVENUTO PER ISCRITTO FRA LE PARTI, IL 
> LICENZIANTE OFFRE  L’OPERA IN LICENZA ALLO “STATO ATTUALE” E NON 
> FORNISCE ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA DI QUALSIASI TIPO

> CON RIGUARDO ALL’OPERA,

[Cosa significa?]

> SIA ESSA ESPRESSA O IMPLICITA,

[Cosa significa?]

> DI FONTE LEGALE O ALTRIMENTI,

[Cosa significa?] […o di altro tipo.]

> ESSENDO QUINDI ESCLUSE, FRA LE ALTRE, LE GARANZIE RELATIVE

>  AL TITOLO,

[Cosa significa?]

> ALLA COMMERCIABILITÀ, ALL’IDONEITÀ PER UN FINE SPECIFICO E LA NON 
> VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI O LA MANCANZA DI DIFETTI LATENTI O DI 
> ALTRO TIPO, ALL’ESATTEZZA O ALLA PRESENZA DI ERRORI, SIANO ESSI 
> ACCERTABILI O MENO. ALCUNE GIURISDIZIONI NON CONSENTO

CONSENTONO

>  L’ESCLUSIONE DI GARANZIE IMPLICITE E QUINDI TALE ESCLUSIONE PUÒ NON 
> APPLICARSI A VOI.
>
>
> <b>6. Limitazione di Responsabilità.</b> SALVI I LIMITI STABILITI 
> DALLA LEGGE APPLICABILE, IL LICENZIANTE NON SARÀ IN ALCUN CASO 
> RESPONSABILE NEI TUOI CONFRONTI A QUALUNQUE TITOLO PER ALCUN TIPO DI 
> DANNO, SIA ESSO SPECIALE, INCIDENTALE, CONSEQUENZIALE, PUNITIVO

> O ESEMPLARE,

[Cosa significa?]

> DERIVANTE DALLA PRESENTE LICENZA O DALL’USO DELL’OPERA, ANCHE NEL CASO 
> IN CUI IL LICENZIANTE SIA STATO EDOTTO SULLA POSSIBILITÀ DI TALI > DANNI.
>
>
> <h3>7. Risoluzione</b>
>
>     a. La presente Licenza si intenderà risolta di diritto e i diritti 
> con essa concessi cesseranno automaticamente, in caso di qualsivoglia 
> inadempimento dei termini della presente Licenza da parte Tua. In ogni 
> caso, la risoluzione della presente Licenza non pregiudicherà i 
> diritti acquistati da individui o enti che abbiano acquistato da Te 
> Opere Derivate o Collezioni di Opere, ai sensi della presente Licenza, 
> a condizione che tali individui o enti continuino a rispettare 
> integralmente le licenze

> di cui sono parte.

di cui questi diritti sono parte.

>  Le sezioni 1, 2, 5, 6, 7 e 8 rimangono valide in presenza di 
> qualsiasi risoluzione della presente Licenza.
>
>     b. Sempre che vengano rispettati i termini e le condizioni di cui 
> sopra, la presente Licenza è perpetua (e concessa per tutta la durata 
> del diritto d’autore sull’Opera applicabile). Nonostante ciò, il 
> Licenziante si riserva il diritto di rilasciare l’Opera sulla base dei 
> termini di una differente licenza o di cessare la distribuzione 
> dell’Opera in qualsiasi momento; fermo restando che, in ogni caso, 
> tali decisioni non comporteranno recesso dalla presente Licenza (o da 
> qualsiasi altra licenza che sia stata concessa, o che sia richiesto 
> che venga concessa, ai termini della presente Licenza), e la presente 
> Licenza continuerà ad avere piena efficacia, salvo che vi sia 
> risoluzione come sopra indicato.
>
>
> <h3>8. Varie</h3>
> <ul>
>     a. <li>Ogni volta che Tu distribuisci, o rappresenti, esegui o 
> reciti pubblicamente in forma digitale l’Opera o una Collezione di 
> Opere, il Licenziante offre al destinatario una licenza per l’Opera 
> nei medesimi termini e condizioni che a Te sono stati concessi dalla 
> presente Licenza.</li>
>     b. <li>Ogni volta che Tu distribuisci, o rappresenti, esegui o 
> reciti pubblicamente in forma digitale un’Opera Derivata, il 
> Licenziante offre al destinatario una licenza per l’Opera originale 
> nei medesimi termini e condizioni che a Te sono stati concessi dalla 
> presente Licenza.</li>
>     c. <li>L’invalidità o l’inefficacia, secondo la legge applicabile, 
> di una o più fra le previsioni della presente Licenza, non comporterà 
> l’invalidità o l’inefficacia dei restanti termini e, senza bisogno di 
> ulteriori azioni delle parti, le previsioni invalide od inefficaci 
> saranno da intendersi rettificate nei limiti della misura che sia 
> indispensabile per renderle valide ed efficaci.</li>
>     d. <li>In nessun caso i termini e le previsioni di cui alla 
> presente Licenza possono essere considerati rinunciati, né alcuna 
> violazione può essere considerata consentita, salvo che tale rinuncia 
> o consenso risultino per iscritto da una dichiarazione firmata dalla 
> parte contro cui operi tale rinuncia o consenso.</li>
>     e.<li>La presente Licenza costituisce l’intero accordo tra le 
> parti relativamente all’Opera qui data in licenza. Non esistono altre 
> intese, accordi o dichiarazioni relative all’Opera che non siano 
> quelle qui specificate. Il Licenziante non sarà vincolato ad alcuna 
> altra previsione addizionale che possa apparire in alcuna 
> comunicazione da Te proveniente. La presente Licenza non può essere 
> modificata senza il mutuo consenso scritto del Licenziante e Tuo.</li>
> </ul>

> <hr />
> Creative Commons non è parte della presente Licenza

[è corretto dire che un'associazione non sia parte di una licenza? Di 
certo è ambiguo. Non esisterebbe un modo più chiaro di esprimere lo 
stesso concetto?]

>  e non dà alcuna garanzia connessa all’Opera. Creative Commons non è 
> responsabile nei Tuoi confronti o nei confronti di altre parti ad 
> alcun titolo per alcun danno, incluso, senza limitazioni, qualsiasi 
> danno generale. speciale, incidentale o consequenziale che sorga in 
> connessione alla presente Licenza. Nonostante quanto previsto nelle 
> due precedenti frasi, qualora Creative Commons espressamente 
> identificasse se stesso quale Licenziante nei termini di cui al 
> presente accordo, avrà tutti i diritti e tutti gli obblighi del 
> Licenziante.
>
> Salvo che per il solo scopo di indicare al pubblico che l’Opera è data 
> in licenza secondo i termini della <acronym title="Creative Commons 
> public license">CCpl</acronym>, nessuna parte potrà utilizzare il 
> marchio “Creative Commons” o qualsiasi altro marchio correlato, o il 
> logo di Creative Commons, senza il preventivo consenso scritto di 
> Creative Commons. Ogni uso consentito sarà realizzato con l’osservanza 
> delle linee guida per l’uso del marchio Creative Commons, in forza in 
> quel momento, come di volta in volta pubblicate sul sito Internet di 
> Creative Commons o altrimenti messe a disposizione a richiesta.
>
> Creative Commons può essere contattata

> al http://creativecommons.org/.

tramite il sito web http://creativecommons.org/.




Maggiori informazioni sulla lista cc-it