[Cc-it] probemi legali? Allora risolviamoli tutti.

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Sab 17 Lug 2004 11:35:43 EDT


(batto sempre sul solito punto)
La situazione del sito creativecommons.it è particolare.
Il dominio è infatti registrato a nome di Lorenzo De Tomasi. 

Ora: questa situazione per quest'anno non può essere certo modificata. 

La domanda è questa:
In che maniera si può metter su creativecommons.it, registrato appunto nome 
di Lorenzo de Tomasi, ma renderlo "organo" della lista di discussione? 
(questa) 

E' possibile fare questo? 

Oppure occorre creare un'associazione? 

Io continuo a battere sul solito punto: la situazione è "anomala" a monte e 
tantissimi disguidi possono/potrebbero derivare proprio da questo aspetto. 

Come ho sempre chiarito penso che il sito debba essere espressione ALMENO di 
questa lista (se fosse anche espressione delle PI sarebbe il massimo).
Penso che formalizzare questo aspetto sia importante. (se dobbiamo risolvere 
i problemi legali risolviamoli a fondo e dal principio) 

Dico questo non solo perchè penso sia opportuno "vincolare" il sito al 
maggior numero di persone, proprio per evitare disguidi (l'abuso "di 
potere", o l'arbitrio per dirla spicciola) ma perchè penso occora stabilire 
per bene delle regole e delle modalità di pubblicazione affinchè appunto si 
scongiuri del tutto la possibilità che su  creativecommons.it finiscano 
contenuti SCADENTI o controproducenti. 

Inoltre, per dirla ancora più spicciola, penso sia opportuno tutelare chi 
lavora al sito stesso.
(che già non è retribuito...figuriamoci poi se....sorvolo) 

Un saluto 

Danilo Moi
http://www.attivista.com
http://www.annozero.org
http://www.creativecommons.it
http://www.iskida.org 





Maggiori informazioni sulla lista cc-it