[Cc-it] discussione licenze

Mr May mrmay a autistici.org
Mer 21 Gen 2004 15:49:51 EST


Lorenzo scrive:

> Mi domando se in Italia un cd di brani rilasciati sotto licenza CC che
> permette la libera copia, distribuzione ed esecuzione in ogni caso
> (Attribution, Attribution-ShareAlike) necessita del bollino Siae se
> distribuito gratuitamente.
> E se distribuito a pagamento?
> Se distribuito con licenza che vieta l'uso commerciale
> (Attribution-NonCommercial, Attribution-NonCommercial-ShareAlike)?
> Saluti,
> Lorenzo

Penso che il bollino SIAE sia obbligatorio sia in caso di distribuzione a
pagamento sia in caso di distribuzione gratuita poichè le licenze Creative
Commons non sono ancora state istituzionalizzate dalla legge italiana.
Tant'è vero che una qualunque casa di duplicazione CD (ad esempio
http://www.duplicacd.com/_siae.htm ) prima di effettuare la riproduzione in
copie del supporto master, deve corrispondere il compenso dovuto per diritto
d'autore per la registrazione delle opere musicali protette, per la
riproduzione in copie e per la distribuzione, anche se gratuita, degli
esemplari. Queste attivita' sono infatti soggette ai diritti esclusivi
dell'autore (articoli 13 e 61 della legge n. 633/1941).
Un saluto
Mr May

____________________________________________
Cc-it mailing list
Cc-it a lists.ibiblio.org
http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it




Maggiori informazioni sulla lista cc-it