[Cc-it] licenza

tom montrellune a teatre.com
Lun 16 Feb 2004 10:47:52 EST


Be tanto per rimanere in tema usa la dicitura 
"alcuni diritti riservati", che Ŕ quella di CC (non sono molto originale) ma rende brevement l'idea del contenuto della licenza, e terminologicamente si pone in contrasto con la classica dicitura "all rights reserved". 


--- "Flavia Marzano" <marzano a cibernet.it> wrote:
I modelli di licenze e vanno benissimo, ma mi resta il problema del nome:
voglio pubblicare un documento su un sito, lo dichiaro "protetto da licenza"
o "protetto da copyright"?
Oppure come dici tu "protetto da una nota sul diritto di autore"?
Forse non riesco a spiegarmi e' solo un problema di terminologia (e non di
tipologia di licenza: CC va benissimo).

Flavia

----- Original Message ----- 
From: "tom" <montrellune a teatre.com>
To: <cc-it a lists.ibiblio.org>
Sent: Saturday, February 14, 2004 8:30 PM
Subject: [Cc-it] licenza

Per Flavia:
Una licenza non Ŕ altro che le modalitÓ con le quali tu decidi di
distribuire o no (riservandoti i diritti, concedendoli tutti, o
riservandotene solo alcuni) su di una tua opera.

Per cui nel momento in cui la pubblichi, la proteggi con la nota sul diritto
d'autore, e rapidamente indichi che uso se ne pu˛ fare.

CC ti fornisce vari MODELLI di licenze che cercano di venire in contro alle
tue esigenze e che hanno il vantaggio di essere testate a priori, per quanto
si possa.



_____________________________________________________________
<---o0o--->
Aconsegueix el_teu_email a teatre.com gratu¤tament a http://teatre.com
 :-))-:



Maggiori informazioni sulla lista cc-it