[Cc-it] Approfondisci

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 22 Dic 2004 10:58:05 EST


>Creative Commons definisce lo spettro di alternative tra l’utilizzo >tradizionale del diritto d’autore — tutti i diritti riservati — e il >pubblico dominio — nessun diritto riservato. 

L'equivalenza tra pubblico dominio e "nessun diritto riservato" esiste in 
USA, ma non in Italy. Data la confusione che c'è in giro, forse sarebbe 
meglio evitare di alimentarla.
Se creativecommons.it non è una mera traduzione del sito USA, ma la 
rappresentazione della realtà italiana di CC, bisognerebbe stare molto 
attenti a certe cose. 

>Le nostre licenze ti permettono di scegliere su quali diritti d’autore >esclusivi vuoi riservarti e a quali vuoi rinunciare — alcuni diritti >riservati. 
 

Anche questo si adatta male al nostro contesto: ("ti permettono di scegliere 
su quali diritti d’autore esclusivi vuoi riservarti" è turco: non vorrei che 
i leghisti si arrabbiassero :D) perché noi abbiamo diritti esclusivi ai 
quali non possiamo rinunciare in nessun caso.
Sarebbe meglio specificare che si sta parlando di diritti patrimoniali 
(possibilmente in lingua italiana :D). 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it