[Cc-it] Re: Correttore di bozze

Lorenzo De Tomasi lorenzo.detomasi a creativecommons.it
Dom 19 Dic 2004 09:59:28 EST


Per sperimentare intendo semplicemente che si seguono le regole, ma se
utilizzandolo si scopre che ha difetti pratici, nulla toglie che non si
possa cambiare concordandone insieme uno nuovo.

on 19-12-2004 15:46, creatives a attivista.com at creatives a attivista.com
wrote:

> Lorenzo De Tomasi Scrive:
> 
>> Per me è ok, *sperimentiamo* la proposta di Danilo.
> 
> Danilo Moi risponde:
> Eh no.
> Non è che poi si finisce di sperimentare? :-)
> Se si fa così si fa così, altrimenti, come ho detto mi occupo di altro.
> (... di lavoro da fare ne ho tanto comunque)
> Se volete continuare con questo metodo ripeto, **non ho problemi**,
> segnalerò ugualmente le mie proposte, se ci sarà da correggere un vistoso
> errore di battitura lo farò etc etc.
> Però appunto mi limiterò a questo e rimango sotto "news" e basta.
> Non è polemica, non ho proprio nessun problema.
> 
> Semplicemente non entro in un meccanismo che, considerata la mia indole, mi
> farebbe solo innervosire. (penso inoltre che le "modifiche al volo", in
> virtù del fatto che il "revisore" non ha letto e costruito il pezzo,
> potrebbero facilmente essere inopportune: questo non è un problema
> secondario)
> C'è poi appunto il serio problema dell'avere pagine stilisticamente
> omogenee... 
> 
> Un saluto
> Danilo Moi
> danilomoi at creativecommons.it
> _______________________________________________
> Cc-it mailing list
> Cc-it a lists.ibiblio.org
> http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it
> 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it