[Cc-it] Commendando il 16: la proliferazione delle licenze secondo Ricolfi

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Ven 17 Dic 2004 19:06:02 EST


Un passaggio molto interessante del Prof. Ricolfi in risposta ad Alessandro 
Rubini:
"Tante licenze vuol dire confusione e talora anche blocco, d'altro canto è 
anche vero che siamo in un momento di innovazione e l'innovazione è caotica, 
anarchica e la presentazione di tante alternative: probabilmente questa è 
una fase *necessaria* nella quale ci sarà anche una concorrenza tra le 
diverse soluzioni di licenze e sarà *sperimentandole* che il numero 
probabilmente si ridurrà perché ci si renderà conto che ce ne sono alcune
che funzionano meglio, altre che funzionano meno bene, se ne inventeranno 
anche delle altre e probabilmente si andrà verso un modello prevalente con 
una semplificazione che è giusto che avvenga però *dopo* la sperimentazione, 
non *a priori*, proprio perché *non c'è nessuno che abbia la conoscenza 
perfetta e che quindi sia in grado di dire questa è da 10, l'altra è da 9 e 
mezzo, l'altra è da otto, perché ***nessuno di noi c'ha la matita azzurra e 
turchina con la quale dare voti***. 

Quando anche la mente è ***free***, ***open***. ;) 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it