[Cc-it] Re: Domande per Cortiana

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Dom 12 Dic 2004 10:43:33 EST


Sul manifesto di Cortiana si legge:
[...]
Intendiamo costruire un percorso di iniziative capaci di coinvolgere i
diversi soggetti individuali e collettivi che possano contribuire alla
costruzione di una proposta condivisa;
[...] 

Penso sia il caso di evidenziare (se non fosse chiaro) il nesso e il motivo 
delle mie domande sulla democrazia assembleare:
http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/2004-December/002027.html
QUesto "coinvolgere i diversi soggetti individuali" non Ŕ forse 
l'introduzione dell'individuo nel processo legislativo (o sbaglio?) 

Dico: Se si deve scrivere un "nuovo diritto" e l'individuo deve essere 
essere introdotto in questo processo vogliamo solo che "guardi e applauda i 
luminari" o appunto partecipi al processo stesso? 

Se vogliamo che l'individuo partecipi non occorre forse cambiare le modalitÓ 
tramite le quali le leggi vengono scritte? 

Oppure dobbiamo far affidamento sui luminari? 

NO, basta con i luminari. 

***l'individuo deve poter controllare cosa si scrive e se occorre opporsi*** 

...se pu˛ fa', se pu˛ fa', tranquilli che se pu˛ fa'! :-)
uazzeneghen democasi ah˛ 

Un saluto
Danilo moi
danilomoi at creativecommons.it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it