[Cc-it] Re: ufficialmente non ufficiali e proficue collaborazioni

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 8 Dic 2004 18:17:07 EST


creatives a attivista.com Scrive: 

> Creeremo una lista apposita per il sito e per le discussioni "generali" su 
> creativecommons.it
> In questa maniera la lista ufficiale verrà liberata dal traffico attuale e 
> sarà possibile discutere sulle licenze. 

Ok, ma non facciamone un alibi: se le AI non discutono delle licenze con 
noi, non è per il troppo traffico della lista; è perché magari preferiscono 
registrare gli interventi anziché interagire. Scelta non condivisibile ma 
che dobbiamo inevitabilmente rispettare. 


> Sono certo che da gennaio (e da subito) comincierà l'attesa e proficua 
> discussione e l'atteso e proficuo scambio lista-A.I.

Vacci piano. :)
Probabilmente sia Lorenzo sia le AI sceglieranno la strada del silenzio:
così tra 6 mesi saremo ancora qui a porci le stesse domande... che barba, 
ragazzi. :( Cosa si può fare secondo voi per smuovere le acque? Queste lotte 
intestine, queste guerre fredde sono quanto di peggio si possa immaginare 
per un progetto come CC. 


> Inoltre: ho avuto ieri una lunga discussione telefonica con Lorenzo De 
> Tomasi.
> Abbiamo chiarito diversi punti e stiamo cercando di stabilire per bene un 
> accordo sulle modalità di pubblicazione e collaborazione. 

Ah, bene. E' già qualcosa. 


> Tra questi accordi io vedo come esigenza improcrastinabile la 
> regolarizzazione del dominio creativecommons.it 
> Se non ci sarà un riconoscimento ufficiale da creativecommons.org 
> (improbabile), se non ci sarà un'introduzione delle A.I alla gestione del 
> sito (così diviene più probabile) continueremo ad essere il sito 
> "ufficialmente non ufficiale" di creative Commons Italia. (penso possa 
> essere ugualmente una buona soluzione: infondo... cambia qualcosa?)
> Se però saremo il sito "ufficialmente non ufficiale" io voglio apparire 
> tra i registrars. 

A me di apparire tra i titolari del dominio non interessa minimamente, se 
però servisse ad ottimizzare i rapporti tra te e Lorenzo... 


> Ora: voglio apparirci soltanto io?
> Come si regolarizza questa situazione?
> Si può pensare seriamente all'associazione?
> O cosa?
> Che sia ufficiale o "ufficialmente non ufficiale" la situazione deve 
> cambiare. 
 

Fammi capire: il fatto che Lorenzo sia il titolare del dominio a cosa osta? 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it