[Cc-it] Re: spiegazione delle licenze ed altre spiegazioni

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Dom 5 Dic 2004 07:06:48 EST


creatives a attivista.com Scrive: 

> Inoltre: **se non ricordo male** la "riduzione del numero delle licenze" 
> negli stati uniti è dovuta all'introduzione della attribution "di default" 
> nella scelta online delle licenze.(1)
> E' comunque ancora possibile, mi pare, scegliere di non utilizzare la 
> attribution.
> Quindi, non vorrei sbagliare (appunto verifichiamo), le licenze negli 
> stati uniti sono ancora 11. 
> (1) Pessima idea a mio avviso.
> L'argomentazione a favore di questa scelta suonava infatti così: poichè il 
> 97% degli "utenti" richiede la attribution riteniamo opportuno intodurla 
> di default e ridurre le possibilità-
> E se il 97% avesse scelto anche la "no derivatives"?
> Avremmo due sole licenze: attribution-noderivatives e 
> attribution-noncommercial-noderivatives 

http://creativecommons.org/licenses/ 

Le licenze sono 6 adesso: per tutto il mondo, 6. 


> Se poi si introduce il discosro del "prevalentemente commerciale"... ci 
> teniamo il copyright attuale e facciamo prima :-) 
 

Eh, può essere una soluzione. :D 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it