[Cc-it] Re: ...ci riprovo...

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Sab 4 Dic 2004 20:28:28 EST


scarph a autistici.org Scrive: 

> e' vero! ogni tanto Grossi, e altri, trovano mezz'ore del loro prezioso
> tempo per rispondere a dei poveracci che anziche' fare gli avvocati fanno
> musica e vorrebbero magari distribuirla con delle licenze libere... 

Amico, non ci provare: nessuno ti ha dato del poveraccio, quindi non fare la 
vittima (o demagogia), che non ci crede nessuno. :) Io sono stato molto 
disponibile (e continuerò ad esserlo: chiedilo al tuo amico Walking Jew, che 
non finiva di ringraziarmi) e, come ho detto, non mi sembra carino fare di 
ogni erba un fascio: perché se fai di ogni erba un fascio allora stai 
mentendo e te lo faccio notare. Tutto qui. 


> ma in fondo chi deve rispondere a queste mie domande?
> perche' questa lista deve vivere questa etrna diatriba fra AI(PI) e il
> resto, perche' non si sa mai a chi si deve rivolgere una domanda?

Dissipiamo pure ogni dubbio: le domande vanno fatte alle AI e le uniche 
persone dalle quali puoi pretendere risposta sono le AI. Lo sai quante 
domande ho fatto io? Pensa: a me non ha risposto proprio nessuno. Invece tu 
qualche risposta l'hai ricevuta. Mi devo mettere a piangere? :) Devo 
accusare qualcuno? 

 

> tutta questa situazione rende tremendamente difficile la costruzione di
> rapporti fra l'utenza e CCItalia

Siamo volontari, non siamo impiegati della Telecom. :D
E comunque se non ricevi risposta, lamentati con chi dovrebbe dartele e non 
te le dà (AI), non con gli altri utenti. Altrimenti io ti dico: perché non 
hai risposto a me? Perché? :) Io sto alla pari con te sai? Ma proprio alla 
pari. 


> Ma sono anch'io da questa parte della barricata!

Insieme a me e a tutti gli altri utenti. 


> So esattamente che il lavoro che state facendo e' completamente volontario
> e non retribuito, come quello che faccio anch'io d'altronde...
> Ma se non remiamo tutti dalla stessa parte, se non lavoriamo davvero
> insieme alla costruzione di un'etica dell'informazione abbiamo perso in
> partenza!
 

L'etica dell'informazione? Senti un po', visto che parli di etica: non era 
più etico dire "ragazzi io e i miei amici stiamo facendo un vademecum, ci 
aiutate?" anziché fare un sacco di domande (soprattutto in privato), facendo 
sembrare la cosa una richiesta impellente e personale?
Pure la domanda sulle chiavette: caso mai qualcuno al MEI vi avesse 
arrestato? :D 

 

> A che serve tutto il lavoro che state, giustamente, facendo se poi la
> gente comune non sa come utilizzarlo? Volete creare la nicchia per poi
> andare a riscuotere la parcella?

Senti, io mi auguro che tu non stia parlando con me perché davvero divento 
peggio di Messina. :D
Non vedi che siamo 4 gatti? Ok, ci sono 130 iscritti ma 100 non hanno mai 
detto una parola, tra gli altri 30 solo 4-5 parlano con continuità.
Prova a togliere i miei post e quelli di Moi e poi guada quanti ne 
rimangono. :) Non c'è nessuno che ti può rispondere, anche perché sembriamo 
tanti ma siamo pochi. :) Comunque, visto che hai fatto un vademecum, penso 
che anche tu potrai fare la tua parte e rispondere a tante domande che 
arrivano in lista. Aiutiamoci. 

 

> Scusate l'irruenza ma se la situazione non e' chiara, e contribuisce poi
> al fatto che *ci sono avvoltoi che ti scrivono in privato perche'
> sguazzano
> sull'equivoco e sulla ''candida'' ignoranza legale dei comuni utenti* non
> ci siamo proprio!
 

Figurati, a me l'irruenza non dice niente. Quel che conta è altro: chi sono 
questi avvoltoi? Ci puoi spiegare meglio la situazione? 

 

> Allora se e' necessario inserire la licenza completa va bene metterla come
> file txt dentro il CD? Se no tocca fare 4 pagine di bboklet solo per la
> licenza?

La metti dentro e fuori fai un riferimento alla licenza all'interno. 


S*phz, mi raccomando: cerchiamo di essere produttivi e di non litigare per 
nulla. Ok? Ti stringo la mano. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it