[Cc-it] Re: Non facciamone una tragedia: ma la situazione è tragica :)

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Gio 2 Dic 2004 06:09:36 EST


Maria Chiara Pievatolo Scrive: 

> Alle 01:23, giovedì 2 dicembre 2004, hai scritto:
>>  > Le risponderà, se lo riterrà opportuno, chi ha scritto le parole da 
>>
>> Lei citate. 
>>
>> Visto che la prof. Maria Chiara Pievatolo rispondeva ad una sua
>> affermazione,
>> e' lei che deve chiarire a tutti noi in cosa consisterebbe
>> questo mancato riconoscimento. Prego, proceda pure: la ascoltiamo.
> 
> Stavo solo chiedendo a Nicola A. Grossi quale fosse il motivo del suo 
> scontento. Aveva usato delle parole sibilline e gli stavo domandando se avevo 
> correttamente capito quello che *intendeva* dire. 
> 
> N.A, Grossi mi ha poi risposto che il problema non era quello, bensi' il fatto 
> che le licenze cc non fossero state adattate, a suo parere, alla legislazione 
> italiana. Io ho dato preso atto della sua risposta.

Ecco: ha capito ora, De Martin? Ha capito che a me preme trattare argomenti 
inerenti le licenze e non perdermi in inutili litigi? 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it