[Cc-it] Re: [scienza] Re: Non facciamone una tragedia: ma la situazione

Maria Chiara Pievatolo pievatolo a dsp.unipi.it
Mer 1 Dic 2004 07:47:29 EST


Ho visto. Molto interessante.
Cc e' pensata per gli USA. Perfino le pagine che ho tradotto hanno bisogno di 
una integrazione locale. Nulla vieta - credo - di aggiungere alle traduzioni 
del sito cc dei link a pagine con tali  integrazioni locali (specificando che 
non appartengono a cc.org e sono fatte da x,y,z). 

Una di queste pagine potrebbe indicare gli url di altre licenze aperte. magari 
con una breve presentazione e qualche link alla normativa italiana, 
disponibile su interlex
in modo che gli interessati possano scegliere quella che preferiscono.
http://www.boson2x.org/rubrique.php3?id_rubrique=8

Ci sono tante distribuzioni Linux (ivi compresa una che, in una certa 
versione,  danneggiava i lettori cd rom di una certa marca).  Ognuno si 
sceglie quella che preferisce, a suo rischio e pericolo, o provarne diverse. 
Ma la pluralita' delle distribuzioni  e' una ricchezza. Lo stesso discorso 
puo' valere per le licenze.  L'importante e' che siano messe a disposizione 
di tutti e che l'informazione che serve a valutarle sia resa accessibile. 

A presto,
MCP




Maggiori informazioni sulla lista cc-it