[Cc-it] Re: [scienza] Re: Non facciamone una tragedia: ma la situazione

Maria Chiara Pievatolo pievatolo a despammed.com
Mer 1 Dic 2004 07:57:44 EST


Per N.A. Grossi:
Ho visto. Molto interessante.
Cc e' pensata per gli USA. Perfino le pagine che ho tradotto hanno bisogno di
una integrazione locale. C'e' qualcosa che vieterebbe di aggiungere alle 
traduzioni
del sito cc dei link a pagine con tali  integrazioni locali (specificando che
non appartengono a cc.org e sono fatte da x,y,z)?

Una di queste pagine potrebbe indicare gli url di altre licenze aperte.
 magari con una breve presentazione e qualche link alla normativa italiana,
disponibile su interlex
in modo che gli interessati possano scegliere quella che preferiscono.
http://www.boson2x.org/rubrique.php3?id_rubrique=8

Ci sono tante distribuzioni Linux (ivi compresa una che, in una certa
versione,  danneggiava i lettori cd rom di una certa marca).  Ognuno si
sceglie quella che preferisce, a suo rischio e pericolo, o provarne diverse.
Ma la pluralita' delle distribuzioni  e' una ricchezza. Lo stesso discorso
puo' valere per le licenze.  L'importante e' che siano messe a disposizione
di tutti e che l'informazione che serve a valutarle sia resa accessibile.

A presto,
MCP

(*) Per Danilo Moi: evidentemente non mi sono spiegata bene. Ma evito di 
rispondere - anche perche' sono eccessi di traffico di questo tipo 
(chiarimenti personali et similia) che rendono la lista assai difficile da 
seguire, per chi ha molti impegni.



Maggiori informazioni sulla lista cc-it