[Cc-it] Re: associazione: proposte e riflessioni

Ado Pieretti cc a copyzero.org
Gio 12 Ago 2004 13:23:16 EDT


Andrea Glorioso Scrive: 

> Molte associazioni prevedono delle eccezioni sulle quote di iscrizione
> per chi puo` dimostrare di essere privo di impiego.

E i benestanti mantenuti? :-) 


> In ogni  caso,  due giorni  di lavoro (uno  se consideriamo  che io ho
> parlato di 50-100) nell'arco di un anno non  mi paiono francamente una
> richiesta   inaccettabile  per   un'associazione  che si    pone degli
> obbiettivi come quelli che sono girati in questa lista finora.

Potrebbero essere anche 500 (tanto per dire :-D); io non criticavo il 
quantum ma il metodo di determinazione della cifra: secondo me, prima 
occorre calcolare le spese e poi determinare cifra, valutando se sia pių 
opportuno chiedere di meno (e ottenre pių iscritti) o chiedere di pių (ed 
ottenere meno iscritti). In economia si chiama *punto di equilibrio*: č 
quello in cui domanda ed offerta si incontrano. 

Ciao, Ado. 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it