[Cc-it] Re: x lorenzo detomasi

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Gio 27 Nov 2003 04:35:50 EST


No.
Da come hai impostato la bozza sembra che il LAVORO CHE HO FATTO IO E ALTRI  
lo abbia fatto tu...e non mi va :-) 

Ricapitoliamo gli eventi.
1) Pinna su copydown.inventati.org si occupa delle licenze creative commons, 
nessuno in italia ne aveva mai parlato prima
2) Il 20 Luglio accedo al suo sito e scrivo il pezzo
Creative Commons: il Copyleft prende forma.
http://rekombinant.org/article.php?sid=2114
3) Su annozero scrivo poi
International Creative Commons: una proposta
http://www.annozero.org/nuovo/stories.php?story=303
4) Con erroneo.org lanciamo la lista di discussione
http://rekombinant.org/article.php?sid=2132
5) Pochi giorni dopo la creazione della creacomm-ita a erroneo.org si viene a 
sapere che il cnr e il polito potrebbero essere le partner instituitionse 
l'obiettivo della creacomm viene ridimensionato 

* Detomasi viene invitato nella lista creacomm-ita poich titolare del 
dominio creativecommons.it (e detomasi ha gi speficato in che maniera si  
mosso) 

Questo  il corso degli eventi. 

 


detomasi.liste a libero.it Scrive: 

> ---------- Initial Header ----------- 
> 
> From      : cc-it-bounces a lists.ibiblio.org
> To          : cc-it a lists.ibiblio.org
> Cc          : 
> Date      : Thu, 27 Nov 2003 00:09:41 +0100
> Subject : [Cc-it] x lorenzo detomasi 
> 
>> Ho notato che hai gi visto il mio pezzo e che hai copiato alcune parti 
>> nella tua bozza.
>> Il pezzo  sotto licenza creative commons
>> Attribution-non commercial share alike...specialmente attribution :-)
>> Quindi cita il pezzo virgolettato e indica autore e fonte.  
>> 
>> ...cuique suum triburere: sbaglio? 
> 
> Vorrei che scrivessi direttamente tu quel pezzo sulla lista, anche dal tuo punto di vista 
> soggettivo. L'idea  che il primo pezzo della prima domanda lo metto a nome mio o di 
> Antonio, il secondo a nome tuo. Ti va bene?
> Se mettiamo "Danilo Moi: Testo" mi pare superfluo citare la fonte (che  poi gi citata 
> in seguito nell'articolo). L'intervista diventerebbe pesante. 
> 
 



Maggiori informazioni sulla lista cc-it