[Cc-it] pubblic domain

tom montrellune a teatre.com
Mar 30 Dic 2003 08:09:09 EST





Mont>> Far rientrareun'opera nel pubblic domain istantaneamete, non riesco a
capire cosa voglia dire, per me non
>> ha senso

Detomasi>Negli Usa Creative Commons lo permette: leggete qui
>http://creativecommons.org/license/publicdomain-2
 >Equivale a rendere l'opera di pubblico dominio? Altrimenti pu˛ un
>autore rinunciare anticipatamente ai propri diritti su un'opera rendendola
>di pubblico dominio?


Quello che prevede questa licenza Ŕ "nessun diritto riservato", al posto di alcuni diritti riservati. Con la pubblicDomainDedication, uno quello che fa Ŕ conferire al pubblico definitivamente e incondizoinatamente i diritti di cui dispone. Non mi sembra che vi sia neppure un riferimento alla paternitÓ dell'opera. Diciamo che assomiglia per certi versi alla GPL. In EU credo sia possibile applicare qualcosa di simile, con l'eccezione dei dir. morali: quelli sono incedibili. Pertanto permane una relazione opera-autore. In usa pu˛ essere che no, ma non so quanto ci˛ sia utile, nel senso capisco l'importanza dell'anonimato ma si pu˛ ottenere lo stesso risultato o migliori attraverso altre forme di tutela, vedi luther blisset, per esempio.

_____________________________________________________________
<---o0o--->
Aconsegueix el_teu_email a teatre.com gratu¤tament a http://teatre.com
 :-))-:



Maggiori informazioni sulla lista cc-it