[Cc-it] Re: Licenze

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Ven 12 Dic 2003 09:59:35 EST


Mi pare il problema si ponga nell'eventualità che l'opera sia licenziata 
solo ed esclusivamente sotto la share alike.
Se viene licenziata sotto la "Attribution-share alike" il problema, secondo 
me, non si pone.
Sembra quindi che la "share alike" presa da sola sia incompatibile con il 
nostro sistema giuridico.
(Parlo da incomptente e con molta probabilità mi sbaglio) 

Faccio un esempio,
Supponiamo che l'autore pinco lincenzi la sua opera "Romanzo di pinco" sotto 
la share alike.
Se non utilizza la attribution i diritti su "Romanzo di pinco" sono 
pubblici, l'opera è dell'umanità.
Questo, mi pare non sia lecito nella nostra legislazione. 

Supponiamo invece che il "Romanzo di Pinco" sia sotto licenza 
"Attribution-share alike"
Se Pallino scrive un nuovo romanzo basato sul "Romanzo di pinco" e lo chiama 
"romanzo di pinco e pallino" i diritti su
"romanzo di pinco e pallino" sono appunto sia di pinco che di pallino.
Siccome il secondo romanzo è una nuova opera, la cui paternità è di due 
autori e ad entrambi essa è riconosciuta, il problema
è risolto.
Sulla prima opera poi "Pinco" avrebbe sempre i suoi diritti. 


Nel caso il "romanzo di pinco" sia licenziato sotto la "no derivative works" 
nessuno potrebbe modificarlo e il problema non
si porrebbe del tutto
(La no derivative works, è a mio avviso, ciò che nelle creative commons 
introduce le modalità del copyright QUASI come comunemente inteso) 

Attendiamo la risposta di chi ha maggiori competenze. 

Danilo Moi
www.attivista.com
www.annozero.org 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it