[Cc-it] Re: effetti paradossali di CC

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Gio 11 Nov 2004 13:53:48 EST


http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/2004-November/001485.html
ragla at radiogladio.it scrive:
Proteggere TUTTO e' sbagliato, politicamente e
culturalmente. 

Danilo Moi risponde:
Appunto.
Le creative commons non "proteggono" tutto.
(Se per proteggere si intende "blindare", o qualcosa di simile) 

ragla at radiogladio.it scrive:
Ho visto disclaimer in siti di ragazzini con dentro
la foto del loro gatto. 

Danilo Moi risponde:
Qui entriamo in un ambito noto, l'ambito del "giusto e dell'ingiusto", del 
"bello e del buono"...sono 3000 anni che si chiacchiera a riguardo e ancora 
non ci si Ŕ messi d'accordo :-) 

Domanda: boicotteresti l'utilizzo del telefonino solo perchŔ Ŕ utilizzato 
per scaricare suonerie cretine?
Dico: tutta quella tecnologia solo per rimbecillire la gente!
Credo di no. 

Qui si parla di licenze, il fatto **evidente e risaputo** che 
disgraziatamente la maggior parte delle opere che le Creative Commons 
tuteleranno saranno cacca (seguo la tua "immagine forte") non significa che 
le licenze stesse siano "cacca".
Siamo appunto su due piani diversi. 

....fondiamo le **Creative Colons** ;-)
This shit is licensed under a Creative Colons license...e si segnalano tutte 
le opere "discutibili".
Ci denuncerÓ il mondo ma sai che soddisfazione linkarci "Free culture" ;-) 

Un saluto
Danilo Moi
danilomoi at creativecommons.it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it